T 346 3238571
Dal lunedì al venerdì
Si riceve solo su appuntamento
info@disgrafia-verona.it
Verona/Brescia

I nostri Servizi

Corsi di formazione

La Scuola dell’Infanzia si trova oggi ad affrontare l’arduo compito di accompagnare i bambini lungo le tappe del loro sviluppo, non soltanto in un’ottica di apprendimento e ampliamento di abilità cognitive, ma anche in un contesto di prevenzione di tutte quelle problematiche emotive, funzionali e motorie che purtroppo, sempre di più, sembrano emergere all’ingresso nella Scuola Primaria. Ad oggi non sono ancora presenti un programma specifico e una sufficiente consapevolezza sull’importanza delle attività propedeutiche necessarie ad un sereno apprendimento dell’abilità scrittoria, nè si conosce la valenza di tale apprendimento a livello neuronale. I corsi nascono a ritroso, iniziando proprio dall’esperienza diretta nel recupero di questa difficoltà/disturbo, mettendo quindi assieme le principali attività svolte in rieducazione, in modo da colpire nel segno i punti focali. È così possibile potenziare all’origine quegli aspetti che, se trascurati, indeboliscono l’abilità scrittoria e interferiscono successivamente con il funzionale apprendimento di modelli evoluti come quello corsivo.

Lo Scarabocchio 1 e 2
Lo Scarabocchio 1 si pone come obiettivo di portare a conoscenza il corpo insegnanti delle nozioni teorico-pratiche utili a sviluppare le potenzialità di ogni alunno, allenandone i pre-requisiti specifici in particolare durante l’ultimo anno della scuola dell’Infanzia.
Lo Scarabocchio 2 fornisce particolari strumenti per l’identificazione di determinate categorie di fragilità e la successiva pratica in Sezione per arginarle e ridurle progressivamente, nonchè nozioni di tipo grafologico per un funzionale e mirato utilizzo del pregrafismo.

Come funziona: quattro ore full immersion con descrizione teorica e immediata applicazione pratica di compensazione. Ne fanno parte un laboratorio per applicare le tecniche specifiche rese utili e versatili, e uno spazio di confronto costruttivo per elaborare strategie proficue nell’esperienza in Sezione, condividendo dubbi e idee.

Obiettivi: formare insegnanti consapevoli sul tema, focalizzando l’attenzione sugli aspetti più trattati in rieducazione in modo da prevenirne l’insorgere nella scuola primaria. L’obiettivo principale è dare più spunti operativi da attuare in Sezione, a proprio sentire e secondo la propria fantasia.