T 346 3238571
Dal lunedì al venerdì
Si riceve solo su appuntamento
info@disgrafia-verona.it
Verona/Brescia

I nostri Servizi

Corsi formazione in presenza e Webinar

La prevenzione viene ancora molto sottovalutata per queste difficoltà specifiche. Il tema stesso della disgrafia come disturbo incurabile, senza margine di incidenza soggettiva o esperienziale nemmeno verso i casi borderline, è un tema spinoso.

I genitori spesso ignorano quanti e quali semplici esercizi potrebbero preparare meglio i loro figli a questo tipo di apprendimento. Ad oggi non sono ancora presenti un programma specifico e una sufficiente consapevolezza sull’importanza delle attività propedeutiche necessarie ad un sereno apprendimento dell’abilità scrittoria, nè si conosce la valenza di tale apprendimento a livello neuronale.

La formazione che facciamo nasce a ritroso, iniziando proprio dall’esperienza diretta nel recupero di questa difficoltà/disturbo, mettendo quindi assieme le principali attività svolte nelle sedute individuali di Educazione del gesto grafico, in modo da colpire nel segno gli aspetti pratici essenziali

In questo modo diventa possibile potenziare gradualmente quegli aspetti che, se trascurati, indeboliscono l’abilità scrittoria e interferiscono successivamente con il funzionale apprendimento del modello evoluto per eccellenza, quello corsivo. Questo modello in particolare necessita di una didattica consapevole, in grado di valorizzare il gesto grafico.

 

Webinar:

"percorsi sensati per conoscere meglio e per accompagnare alla scrittura manuale":

  • DISGRAFIA E DINTORNI, COME RECUPERO? - 1 ora
  • I GENITORI INSEGNANO, TI SCRITTURO IO! - 1 ora
    Altre proposte in arrivo, tieniti aggiornato sui webinar o chiedi un colloquio Skype compilando questo form

 

Percorsi didattici Filoscrittura: 3 corsi in presenza che completano la formazione ad hoc sull'argomento.

Per approfondimenti www.filoscrittura.it

MODULO BASE, LO SCARABOCCHIO, indispensabile per le 2 tappe seguenti.

Frutto di anni di esperienza in ambito formativo ed educativo. Un percorso “tecnico” sul gesto grafico che nasce con l’intento di fornire in maniera funzionale, con la dovuta gradualità, le conoscenze e le competenze essenziali per preparare i bambini dai 4 ai 7 anni ad una serena acquisizione della scrittura manuale.

Verrà messa in evidenza l’importanza di un adeguato sviluppo motorio e delle aree cerebrali maggiormente coinvolte durante l’attività di scrittura. I suggerimenti operativi andranno di pari passo con la spiegazione teorica Verranno illustrati: la disgrafia, i pre-requisiti della scrittura manuale e i relativi criteri di potenziamento; l’importanza della postura e dell’impugnatura corrette e di come attuarle; i fondamenti per la gestione ottimale del piano di scrittura; saranno espressi chiaramente gli obiettivi della Scuola dell’Infanzia sulla grafo-motricità e come sia possibile strutturarli concretamente.

Verranno forniti strumenti di osservazione degli alunni dai 5 ai 7 anni.
Il corso è intensivo, di 4 ore, e fornisce le basi che verranno sviluppate ulteriormente nelle tappe successive, indipendenti tra loro, seppur collegate da un Filo comune. Alla parte teorica seguiranno dei suggerimenti pratici di fondamentale importanza per un graduale ed efficace apprendimento.

Intermedio: Il PREGRAFISMO viene sviscerato e vissuto in prima persona dalle partecipanti, con i crismi presentati durante il Modulo Base.

Vengono, inoltre, trattati ed approfonditi casi concreti di difficoltà grafo-motoria, attraverso un’osservazione grafologica e di intervento educativo, al fine di mettere in evidenza le carenze fino e macro motorie presenti dall’Infanzia alla Primaria, in un continuum intrinseco tra carattere e abilità soggettive non ancora acquisite.

Verranno suggeriti 3 approcci funzionali all’insegnamento del modello stampato maiuscolo.

Avanzato: AVVIO ALLA SCRITTURA (percorsi mirati per un corsivo efficace) si pone come obiettivo di affinare tutte le abilità necessarie per approdare, più efficacemente possibile, all’apprendimento del modello calligrafico per eccellenza: IL CORSIVO.